Comunicato della Direzione - 28 maggio 2020

 

Apertura punti d’incontro

 

Gentili Signore,

Egregi Signori,

 

Abbiamo il piacere di comunicarvi che la Delegazione consortile ha deciso di permettere di nuovo ai parenti di vistare i propri cari presso le nostre strutture a partire dal 28 maggio 2020.

Le visite avverranno in punti di incontro interni alle strutture previa riservazione. Gli accessi ai punti d’incontro saranno indicati presso ogni singola struttura.

Per poter garantire la massima sicurezza del Residente e la buona organizzazione delle visite, vi preghiamo di seguire scrupolosamente le seguenti istruzioni:

  • Le visite si svolgeranno fra le 13:30 e le 17:30 con durata di 45 minuti (massimo 2 persone).
  • Le visite potranno essere prenotate dal lunedì alla domenica dalle 13.30 alle 17.30 telefonando allo 091 873 56 17 con almeno un giorno d’anticipo. Al di fuori di questi orari, non saranno prese riservazioni. Non sarà altresì possibile riservare altre date durante la visita stessa al Residente
  • Per garantire a tutti la possibilità di rendere visita ai propri cari è possibile prenotare una sola visita a settimana e una data alla volta. Le visite durante i fine settimana, sempre per poter garantire a tutti la possibilità di svolgerla in questo periodo, saranno possibili unicamente una volta ogni 4 settimane.
  • Durante la presa della riservazione verranno chieste le generalità di chi viene all’incontro per garantire la tracciabilità
  • Per rispetto dei residenti e degli altri visitatori presenti, è assolutamente vietato l’accesso ai punti d’incontro alle persone (visitatori e residenti) che presentano uno o tutti i seguenti sintomi:
    • Tosse e/o raffreddore
    • Febbre
    • Diarrea
    • Mal di testa
    • assenza di olfatto e/o assenza di percezione del gusto.
    • Se i visitatori arrivano in ritardo, non sarà possibile allungare la visita ma questa sarà limitata nella fascia oraria prestabilita, per rispetto verso gli altri visitatori
    • Eventuali modifiche o cancellazioni della visita sono da comunicare tempestivamente al numero e agli orari sopra indicati in modo da poter informare sia il Residente sia il personale curante
    • Durante la visita è severamente proibito avere qualunque contatto fisico con il Residente. Nel caso ci sia merce o materiale per il Residente, il visitatore deve consegnarlo secondo le modalità previste per la consegna di materiale ai residenti (vige l’obbligo di 48 ore di quarantena) depositare nella cassetta blu indicando nome e cognome del residente

Chiediamo inoltre ai visitatori di rispettare le regole di distanza sociale e di igiene emanate dalle Autorità. Ogni visitatore si assumerà la propria responsabilità e sarà responsabile verso gli altri visitatori.

In caso di necessità organizzative impellenti e carenza di personale l’Istituto si riserverà il diritto di sospendere le visite

Vi segnaliamo inoltre che i Residenti che hanno il COVID, o sono in isolamento o quarantena non potranno ricevere visite per evitare eventuali contagi ad altri Residenti

 

La Direzione

 

Faido, 28 maggio 2020 ore 10:00

 


Numero visite ricevute: article marketing seo

Copyright © 2020 Istituto Leventinese per anziani Santa Croce. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.